Meteomag.it
Meteo-Appassionati con gli occhi puntati al cielo ma con i piedi per terra

1 Settembre – Previsioni fino al 9 Settembre

Goccia fredda sull'Italia porta marcato maltempo in molte zone d'Italia e fresco o freddo ma, attenzione perché anche stavolta l'Estate non è ancora finita!

0 1.697

Una Goccia Fredda Nord Atlantica provoca marcato maltempo e diminuzioni termiche ma, anche stavolta l’Estate non finisce qua


PREVISIONI SETTEMBRE

1 SETTEMBRE – PREVISIONI METEO FINO AL PROSSIMO WEEKEND – Inizio di settimana all’insegna di un clima pre-autunnale con frequenti e diffusi episodi di maltempo. Non mancheranno anche ulteriori diminuzioni termiche ma, non si tratterà ancora del declino definitivo dell’Estate. Entro il fine settimana però nuova occasione per una ulteriore discesa d’aria fredda dal Nord Europa.

In sintesi, quanto appena detto, è esattamente ciò che accadrà durante la prossima settimana.

SITUAZIONE ATTUALE

Una cosiddetta “Goccia Fredda” ovvero un’area di Bassa Pressione delle alte quote, con Minimo posizionato oggi tra Svizzera-Valle d’Aosta-Piemonte-Liguria e Lombardia, è accompagnato da Geopotenziali prossimi ai 570 gpdam.

Valore questo non è particolarmente basso, ma è già sufficiente per poter esser accompagnato anche da una isoterma da -15°C attorno ai 5000 mt d’altezza e da spiccata instabilità atmosferica.

Dal Satellite stamani è ben visibile una Linea Perturbata che si staglia dalle Alpi Settentrionali alla Polonia, interessando tutta l’area alpina dalle Pennine alle Giulie.

Un groppo temporalesco interessa l’Emilia Romagna ma va indebolendosi durante il transito verso Est mentre un ulteriore groppo temporalesco scivola verso Sud dalla Campania-Molise verso Puglia e Basilicata.

Instabilità si va formando attorno all’Arcipelago Toscano diretta verso Pisano-Livornese e poi anche sul resto della Toscana.

In Sardegna nubi alte o velature con velatura anche al Centro Italia fin sul Lazio mentre tra Calabria e Sicilia per ora domina il sereno.

1 SETTEMBRE – PREVISIONI DEL TEMPO A BREVE E MEDIA SCADENZA
Situazione dell’ 1 
Settembre e previsioni fino al prossimo weekend

Sabato 1 Settembre
Tempo Perturbato e fresco al Nord. Instabilità in arrivo al Centro Italia. Sole al Sud

Oggi giornata caratterizzata da una Bassa Pressione a cure freddo posizionata sul Nord Ovest italiano.

Qua non mancheranno ripetuti episodi di pioggia autunnale, ovvero, senza temporali, se non sulla sola Liguria.

Le occasione per le piogge saranno maggiori a Nord del Po e decisamente minori sulla Valle d’Aosta centro-occidentale che continuerà a vivere un insolito e lungo periodo di siccità.

In mattinata piogge si avranno ancora sulla Lombardia occidentale con anche qualche ulteriore rovescio temporalesco che potrebbe interessare soprattutto le province di Milano-Lodi-Pavia.

Vediamo nel dettaglio che cosa dicono per oggi i modelli matematici ad alta risoluzione riguardo al maltempo odierno con focus sul Nord Italia:

Al mattino piogge diffuse ma senza temporale tra Piemonte Nord Orientale e Lombardia centro-occidentale.

Le piogge dopo le 10/11 dovrebbero finalmente oltrepassare il Po e portarsi fin sull’assetato Monferrato cessando sulla Lombardia, salvo sulla Valtellina orientale e Alto Adige.

Entro mezzogiorno le piogge scemano sul Piemonte ma groppi instabili con rovesci si formano tra Lepontine e Monte Rosa con nevicate in montagna attorno ai 2800 mt ma localmente in discesa fin verso i 2500 mt.

Andrà peggio sulle Alpi Retiche dove ulteriori rovesci nevosi potrebbero spingersi anche attorno ai 2000 mt con rovesci in arrivo sull’alta Valtellina.

Rovesci e nevicate a quote anche leggermente più basse tra Trentino ed alto Veneto con forti rovesci in arrivo sulle Alpi Carniche.

Il maltempo in queste ultime zone sarà però relegato alle sole zone alpine.

Tregue pomeridiane con nubi ma scarse opportunità di pioggia su tutta l’Italia centro-occidentale.

Maltempo in attenuazione anche sul Nord Est italiano con piogge e rovesci relegati alle sole zone alpine del Friuli Venezia Giulia e tra basso Veneto e Romagna.

LA TOSCANA

Instabilità temporalesca che potrebbe sfuggire ai modelli matematici, potrebbe interessare a più riprese la Toscana.

Merita un piccolo approfondimento un’area instabile in formazione sull’Arcipelago Toscano e già foriera di forti rovesci e temporali sullo stesso Arcipelago e preso in migrazione verso la Toscana nord-occidentale.

Anche sulla Versilia possono fiorire celle temporalesche tra mattina e pomeriggio.

Il maltempo toscano potrebbe acuire entro sera-notte, soprattutto sulla Toscana di Nord Ovest e lungo tutto il litorale tirrenico estendendosi anche al Lazio ed alta Campania.

Pomeriggio e sera

Maltempo anche forte relegato al Triveneto pianeggiante.

Tra le pianure del Veneto ed il Po-Adige si potranno avere forti temporali con anche importanti accumuli di pioggia.

Piogge meno forti sul resto del Veneto montano, in Lombardia sud-orientale, in Emilia Romagna e Friuli.

Come accennato maltempo possibile sulla Toscana poi in estensione a Lazio e Campania.

Variabile altrove con nubi residue sul Nord Italia ma anche al Centro con sole sui litorali adriatici dalle Marche alla Puglia.

Sole anche in Basilicata e Calabria-Sicilia ma velature che lasciano posto a forti raffiche di vento di Maestrale sulla Sardegna dove rasserena rapidamente sin dal pomeriggio.

Temperature ovunque in diminuzione salvo avere ancora caldo e temperature stazionarie tra Puglia-Calabria e Sicilia con 30°C ancora a Palermo, Cagliari, Catanzaro, Reggio Calabria e Cosenza.

Fino a 33/35°C in Puglia dove soffia un leggerissimo Scirocco.

Domenica 2 Settembre
Maltempo in accentuazione in molte zone d’Italia

La Goccia Fredda del Nord Ovest italiano si sposta verso Sud ed amplia rapidamente il suo ampio raggio d’azione con maltempo in arrivo in molte zone d’Italia.

Al mattino il tempo sarà ancora Perturbato con piogge e temporali sul Nord Est italiano, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e alta Campania.

Variabile sul Nord Ovest con isolate piogge sulle Alpi Occidentali ma con anche sole sulla Pianura Padana Occidentale.

Sole sulla Sardegna dove soffia ancora teso il Maestrale, sul Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Entro il pomeriggio il maltempo si accentua tra Romagna, Marche, Umbria e Toscana Orientale.

Leggero aumento delle piogge sul Piemonte montano, in Lombardia e Triveneto ma con piogge spesso di tipo autunnale senza temporali, salvo in Veneto-Romagna e Friuli.

Le piogge in arrivo lungo la dorsale Appenninica si estendono all’intera Campania ma tralasciando la Basilicata.

Qualche rovescio potrebbe raggiungere la Calabria Tirrenica, soprattutto lungo la Catena Costiera e la Sicilia Settentrionale.

Entro la sera-notte migliora sul Nord Est ma peggiora leggermente al Nord Ovest con piogge in spostamento da Nord a Sud Ovest tra Valle d’Aosta-Torinese-Cuneese e Liguria di Ponente.

Ancora rovesci e temporali tra basso Veneto-Romagna-Marche ma anche temporaneamente in Umbria-Lazio con forti rovesci lungo il litorale laziale.

Nel resto del Sud nubi di passaggio ma senza piogge degne di nota e sereno che prosegue sulla Puglia e Sardegna.

Temperature senza variazioni di rilievo al Sud dove farà ancora caldo con punte massime a 33/34°C in Puglia e 29/31°C tra Calabria e Sicilia.

Diminuzioni invece sul resto del Centro-Sud italia ma qualche leggero aumento al Nord.

Lunedì 3 Settembre
Tempo ancora Perturbato in alcune aree del Nord e Centro Italia. Sole al Sud

Oggi giornata all’insegna della Variabilità sul Nord Italia dove nubi anche compatte lasciano spazio a rasserenamenti sulla Pianura Padana centro-occidentale ma con residui rovesci su quella più Orientale e pianure Venete.

Maltempo ancora sul Triveneto tra Veneto e Friuli ma in esaurimento entro sera.

Sulle Alpi ancora occasioni per piogge o rovesci con alcuni temporali in Ossola e Canton Ticino-Varesotto-Lario durante il pomeriggio.

Al mattino instabilità residua sul litorale Toscano e Laziale.

Dal pomeriggio aumentano i rovesci e temporali sull’Appennino Tosco-Romagnolo, Toscana Orientale, e rovesci più forti e continui tra Marche-Umbria e Lazio poi in estensione ad Abruzzo e Molise.

Leggera instabilità potrebbe raggiungere la Campania Settentrionale ed il Gargano. Soleggiato più a Sud e sulle Isole.

Entro sera rasserena al Nord ma non sulle Alpi dove rimangono nubi residue.

Rasserena anche sul resto d’Italia dov’erano presenti nubi e rovesci con leggerissima instabilità possibile sull’Appennino interno.

Temperature in aumento lento e progressivo con massime in diminuzione sulla Puglia dove oggi non si andrà oltre i 28/30°C.

Nelle zone interessate da temporali pomeridiani ovviamente gli aumenti termici non ci saranno, ma semmai locali diminuzioni.

Martedì 4 Settembre
Torna il sole al Nord ma resta instabile al Centro

Oggi il tempo tende a migliorare quasi ovunque ma non al Centro Italia.

Nubi residue sulle Alpi Orientali daranno luogo a piogge e rovesci sin dal mattino ma soprattutto nel pomeriggio.

Sul resto del Nord Italia sole e nubi residue sull’Appenino Ligure con possibili rovesci nel pomeriggio.

Instabilità sin dal mattino con rovesci e temporali interesserà la Toscana fin sull’Appennino Tosco-Romagnolo e nel corso del pomeriggio anche Romagna-Marche ed Umbria poi in estensione all’Abruzzo.

Entro sera i rovesci si esauriscono ma resta variabile con nubi anche serali-notturne sul Mar Ligure e alta Toscana.

Sul resto d’Italia sole e poche nubi per lo più nelle aree interne al pomeriggio forse qualche doccia lungo la dorsale Appenninica non è da escludere.

Temperature in leggero aumento al Nord ma con aumenti contenuti.

Stazionarie sul resto d’Italia.

Mercoledì 5 Settembre
Tempo ovunque in miglioramento ed aumenti termici più diffusi

Oggi il tempo è all’insegna di un blando Anticiclone che tenta di prendere il sopravvento sulla residua Goccia fredda.

Sole e temperature in aumento ovunque con qualche residuo temporale mattutino e pomeridiano sulle Alpi Giulie.

Nel pomeriggio rovesci e temporali possibili tra Adamello-Brenta e più in generale al confine tra Lombardia e Trentino.

Forse qualche doccia pomeridiana possibile sulle Alpi Cozie. Altrove sole e caldo in aumento con massime fino a 30/32°C a Firenze e Bolzano. 30°C in Sardegna.

In serata-nottata ancora bel tempo ma nubi notturne potrebbero formarsi sul Piemonte Occidentale e tra Lombardia e Trentino.

Forse qualche temporale nottetempo tra Canavese-Biellese e Vco (da confermare).

Giovedì 6 Settembre
Peggiora al Nord Ovest. Tornano i temporali, ma sole e caldo altrove

Oggi avremo un marcato peggioramento del tempo a partire dal Piemonte e Valle d’Aosta.

Sin dal mattino piogge tra Biellese-Verbano-Cusio-Ossola poi recrudescenza del maltempo strada facendo con forti rovesci in arrivo a partire dal Cuneese-Torinese.

Nel pomeriggio diffuso maltempo anche temporalesco ad Ovest ma anche sulla Pianura Padana piemontese con limite delle piogge lungo il Ticino.

Arrivano temporali anche tra Trentino Alto Adige e Veneto poi in estensione alle Alpi Friulane.

Non sono previste piogge sul resto d’Italia, salvo nubi cumuliformi sull’Appennino Tosco-Romagnolo e successive docce e rovesci poi in estensione forse anche all’Appennino Romagnolo.

Qualche doccia o temporale potrebbe raggiungere il Lugodoro e comunque alta Sardegna tra Olbia e Tempio Pausania.

Entro sera maltempo in esaurimento sul Cuneese ma in prosecuzione a cavallo tra alto Piemonte e Lombardia centro-occidentale.

Liguria forse al riparo dai temporali che comunque giungeranno facilmente sulle aree interne appenniniche.

Maltempo serale-notturno anche sul Veneto e Friuli.

Nubi e piogge potrebbero formarsi sul Mar Ligure con docce in arrivo su Versilia e litorale toscano.

Sul resto d’Italia sole e caldo.

Temperature stazionarie o in aumento al Centro-Sud con massime a 30/32°C a Firenze e Valdarno, Roma, Napoli, Palermo, e Reggio Calabria.

In diminuzione al Nord, soprattutto sul Nord Ovest.

Venerdì 7 Settembre
Tempo in peggioramento al Nord. Arriva aria fredda e temporali. Sole al Sud

Oggi il tempo torna a peggiorare per una massa d’aria fredda che dal Nord Europa si porta sulle Alpi e poi sul Nord Italia.

Sin dal mattino piogge-rovesci e temporali tra Piemonte-Lombardia-Liguria centrale e tra Veneto e Friuli.

Il maltempo dovrebbe estendersi a tutto il Nord Italia entro il pomeriggio con piogge e rovesci che giungono anche in Versilia poi in Romagna, Marche-Umbria e localmente anche sulla Toscana.

Non sono previsti annuvolamenti e piogge a Sud di Perugia, forse qualche pioggia potrebbe giungere entro sera tra Maremma toscana-laziale.

Al Sud prosegue l’estate settembrina con sole e caldo e massime fino a 32/33°C a Bari, Palermo, Messina, Reggio Calabria dove soffia un leggero Libeccio o Scirocco anche favonico lungo il Tirreno.

Entro sera il maltempo si concentra a cavallo tra Piemonte e Lombardia con forti rovesci tra Novarese-Ticino e Milanese-Pavese-Lodigiano.

Ancora maltempo sul Friuli e Veneto di confine. Maltempo anche il Liguria poi entro sera possibili docce e rovesci lungo il litorale dalla Versilia all’alto Lazio.

Nubi variabili sulla Sardegna. Scirocco entro sera lungo l’Adriatico.

SABATO E DOMENICA 

La nuova irruzione d’aria fredda potrebbe estendersi al Centro-Sud con maltempo in arrivo anche su queste regioni.

Forse protette da un Anticiclone Africano la Sicilia, Calabria-Basilicata e Puglia ma i modelli matematici sono ancora incerti sull’evoluzione di questo Anticiclone.

Fino all’11 Settembre infatti un Anticiclone Africano potrebbe innalzarsi lungo il Sud Italia ma soprattutto tra Spagna e Gran Bretagna.

Gli effetti del nascente Anticiclone non tarderebbero ad arrivare anche sull’Italia con ritorno del caldo anomalo ma con instabilità legata ad una circolazione fredda d’alta quota presente in Adriatico.

DURA LOTTA TRA ANTICICLONE AFRICANO E MASSE FREDDE NORD ORIENTALI A META’ MESE

Alcune immagini del maltempo della scorsa settimana sulle Alpi Orientali con la neve a bassa quota sul Trentino. Immagini di William Radice.

1 settembre 2018 – scritto e pubblicato da Angelo Giovinazzo@Metomag
info@meteomag.it 

SEGUI IN DIRETTA CHE TEMPO FA SULL’ITALIA CON IL NOWCASTING:

Osserva le piogge in diretta con la nuova pagina RADAR METEOROLOGICI
Segui la distribuzione delle nuvole sull’Italia ed Europa con la pagina SATELLITI METEO/IMMAGINI SATELLITARI

Guarda che tempo fa sulle Alpi grazie alla pagina Meteo Monte Rosa con immagini webcam live, temperature e statistiche.

Precedenti aggiornamenti meteo:

Meteo avvio settembre, temporali e temperature in picchiata

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: